GLI SBANDIERATORI IN VIETNAM

I nostri ragazzi prima della partenza dall’Aeroporto di Peretola (FI)

Trasferta internazionale per il Gruppo Storico Sbandieratori Città di Volterra, partiti stamattina per il Vietnam.
Due le tappe principali volute dall’Ambasciata Italiana ad Hanoi, la prima proprio nella capitale vietnamita venerdì 2 giugno.
Hanoi, con i suoi 3 milioni e mezzo di abitanti, sorge a nord del paese sulla riva destra del Fiume Rosso e dista 130 km dalla sua foce nel golfo del Tonchino nel Mar Cinese meridionale.
I nostri sbandieratori cureranno l’intrattenimento al Museo Etnografico del Vietnam di Hanoi dove è di scena una mostra dedicata a Raffaello in occasione dell’inaugurazione della mostra con l’accoglienza agli ospiti e con una esibizione di una trentina di minuti.
Il giorno dopo, 3 giugno trasferimento in aereo a Da Nang sulla riva occidentale del Fiume Han nel centro del Paese per partecipare al DaNang International Fireworks Festival, uno degli spettacoli pirotecnici più grandi del mondo. Da Nang è la quarta città del Vietnam e conta quasi un milione di abitanti.
L’esibizione delle bandiere biancorosse avverrà prima dello spettacolo dei fuochi in diretta TV. Il rientro in Italia è previsto per lunedì 5 giugno.
Grande soddisfazione in Via Firenzuola per questa ennesima trasferta in oriente.
Prima del Vietnam le bandiere volterrane erano volate in Giappone, Cina e India.

Lascia un commento